Bando pubblico di promozione e valorizzazione delle filiere di qualità: selezione di Progetti Integrati di Filiera (PIF) e Integrati di Rete (PIRT).

Per fornire supporto tecnico agli operatori economici e agli enti pubblici e favorire la partecipazione alla procedura, il Gal mette a disposizione diversi strumenti.

Workshop di approfondimento online

Nei mesi di novembre e dicembre 2021 e gennaio 2022, sono in programma incontri di approfondimento on line, per la presentazione del bando e delle modalità di partecipazione. Alcuni di questi incontri saranno dedicati a specifiche filiere per consentire la conoscenza tra le imprese del territorio e approfondire possibili scenari di sviluppo delle filiere strategiche. Qui è possibile consultare il calendario degli incontri (in aggiornamento).

Workshop di approfondimento su richiesta

Potranno essere organizzati incontri di approfondimento, in presenza oppure on line, su richiesta di enti o imprese e rivolti a gruppi di attori locali, interessati alla partecipazione al bando. Le richieste dovranno pervenire all’indirizzo di posta elettronica progetti.integrati@galsulcisiglesiente.it con nell’oggetto "Richiesta workshop di approfondimento bando PIF e PIRT".

FAQ – Domande frequenti

Per la richiesta di informazioni, eventuali dubbi e chiarimenti è possibile utilizzare il modulo on line. Le risposte, per garantire trasparenza e parità di condizioni tra i concorrenti, saranno pubblicate in forma anonima e saranno pubblicate tra le FAQ (Frequently Asked Question), nella pagina del sito web dedicata al fando oltre che direttamente inviate all’interessato. Le FAQ verranno pubblicate entro 15 giorni.

Supporto telefonico

È possibile chiamare al numero di telefono 0781 697025. Qualora non fosse possibile fornire una risposta in tempo reale, il personale del GAL si farà carico di verificare la richiesta e ricontattare l’operatore. Qualora la risposta alla domanda rivolta al GAL sia ritenuta di interesse generale e non contenga né dati personali né riferimenti a idee progettuali, potrà essere pubblicata nel sito web nella sezione dedicata alle FAQ.

Incontri di supporto tecnico specialistico

Si tratta di un supporto tecnico specialistico - attivato attraverso incontri, in presenza o on line - rivolto a piccoli gruppi tematici o territoriali, potenziali beneficiari e destinatari del bando e può essere svolto previo appuntamento. Il supporto tecnico specialistico potrà riguardare i seguenti ambiti:

  • Team e business coaching
  • Agrifood e filiera corta
  • Artigianato artistico tradizionale
  • Sostenibilità ambientale
  • Linee guida edilizia sostenibile
  • Reti di impresa (aspetti giuridici e organizzativi)

Le richieste dovranno pervenire alla mail progetti.integrati@galsulcisiglesiente.it con nell’oggetto “Richiesta supporto tecnico specialistico bando PIF e PIRT” e la specifica dell’argomento di approfondimento richiesto. La consulenza tecnico specialistica potrà essere richiesta solo a fronte di una progettualità già sviluppata - sia con riferimento al progetto integrato PIF/PIRT, sia con riferimento alla singola domanda di finanziamento - che dovrà essere brevemente delineata nella richiesta.