Il Consiglio di amministrazione è l’organo decisionale del GAL. Ha compiti di ordinaria e straordinaria amministrazione per il conseguimento degli scopi dell’ente e per l’attuazione del Piano d’azione

È costituito da 7 membri:

  • 3 imprese private rappresentative del comparto agroalimentare;

  • 3 rappresentanti della società civile espressione del comparto agricolo, dell’artigianato e di altri settori relativi allo sviluppo locale; 

  • 1 rappresentante della Pubblica amministrazione.

Le quote di rappresentatività delle diverse componenti, in termini di potere di voto, sono quindi le seguenti: 3 privato, 3 società civile, 1 pubblico.

Il Consiglio di amministrazione nomina al suo interno un presidente che resta in carica per 3 anni e può essere rinnovato. 

Presidente: Cristoforo Luciano Piras

Consiglieri: Emma Cosa, Bruno Fisanotti, Sergio Lai, Ivo Melis, Antonello Pilloni, Elisabetta Secci